martedì 27 settembre 2011

PEPERONCINI RIPIENI... OTTIMI PER STUZZICHINI E ANTIPASTI!

Cercarli fra gli scaffali, trovarli e leggerne il prezzo... fa un po' passare la voglia di comprarli... allora... perché non farli in casa!?

INGREDIENTI:
500gr di Peperoncini rotondi
200gr di Tonno
4 Alici
2 cucchiai di Capperi
250ml Aceto
250ml Vino Bianco
Grani di pepe
Origano
Olio di oliva

venerdì 23 settembre 2011

LA TORTA DI FRUTTA!!!

La torta di frutta ha sempre il suo successo... e con questa base, sembra essere stata particolarmente gradita!

INGREDIENTI:
100gr Farina per Dolci e Sfoglie del Molino Rosignoli
2 Uova
50gr Fecola di patate (o amido di mais)
100gr Zucchero
100gr Burro
2 cucchiai di Latte
1 cucchiaino di Lievito per dolci

UNA TORTA A BASE DI PAN DI SPAGNA...

Questa è uno dei 3 dolci che abbiamo preparato per il compleanno di Remo! E' a base di pan di spagna e crema... decorata a fantasia e... spazzolata in un attimo... mettiamoci a lavoro!

INGREDIENTI:
160gr Farina
160gr Zucchero
6 uova
30gr burro
1 bustina di vanillina

martedì 13 settembre 2011

TORTA SOFFICE ALLO YOGURT

Ieri sera in compagnia del piccolo cuoco abbiamo fatto una torta sofficissima, una di quelle che addolcisce il risveglio! Anche se il suo commento è stato: ma questa non è una "torta", senti come profuma di "ciambellone"!!!

INGREDIENTI:
120gr burro
125gr zucchero
1 bustina di vanillina
4 uova intere + 2 tuorli
250gr yogurt bianco
200gr farina
150gr amido di mais IL MOLINO CHIAVAZZA
1 bustina di lievito per dolci

giovedì 8 settembre 2011

LA CROSTATA DI MARMELLATA

Avete una serata libera? Raddoppiate la dose, e... la serata si addolcirà nella pasta frolla di una dolcissima crostata!
 Pronti a mettere le mani in pasta? Nelle foto è fotografato il procedimento con la dose riportata qui sotto, ma raddoppiata!

INGREDIENTI:
200gr burro
200gr zucchero
3 uova
600gr farina 00 di grano tenero "Molino Chiavazza"
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
400gr circa di marmellata (confettura di albicocche biologica "Casa Barone")

martedì 6 settembre 2011

E NELLA DISPENSA METTIAMO LA SALSA DI PEPERONI!

 Un aperitivo, un antipasto o uno stuzzichino diverso dal solito? Amici a cena all'improvviso, prima della classica spaghettata stupiamoli con delle tartine molto molto interessanti! E vedrete che non se ne andranno se non gli regalate un vasetto della vostra salsa di peperoni!
INGREDIENTI:
3kg di peperoni puliti
300gr di tonno
50gr di capperi
100gr alici
3 bicchieri di olio di oliva
1l aceto
1 mazzetto di prezzemolo

UN FRESCO PRIMO PIATTO AL PESTO!

E' sempre difficile rinunciare ad un piatto di pasta, ma d'estate il condimento ci mette in difficoltà... cosa c'è di meglio di un buon pesto fatto da noi!? L'avete mai assaggiato con la pasta integrale? A noi piace tantissimo!!! L'abbiamo fatto con il robot, procedimento rapidissimo e con ottimi risultati!

INGREDIENTI:
2 spicchi d'aglio
30gr di pecorino
100gr di basilico
15gr di pinoli
70gr di parmigiano grattugiato Inalpi
1 pizzico di sale

giovedì 1 settembre 2011

LE VERDURE IN PADELLA COME PIACCIONO A NOI!

Una gustosissima cenetta è fatta!

INGREDIENTI:
1 carota
1 crosticina di sedano
1 cipolla piccola
1 zucchina
1 melanzana (non troppo grande)
2 peperoni
1 pomodoro maturo
4 sottilette INALPI

PROCEDIMENTO:
Tritare a cubetti piccoli sedano, carota e cipolla e soffriggere in una padella larga con un po' di olio.

Tritare la melanzana a cubetti, poco più grandi di quelli degli odori già in padella e unirli quando la cipolla inizia a dorare.

Poi tritate la zucchina, con le stesse dimensioni della melanzana ed metterla in padella. La successione delle verdure è dovuta ai tempi di cottura richiesti da ognuna.

Ora è la volta dei peperoni, stesso procedimento delle verdure precedenti.

Ed infine il pomodoro maturo. Tritato e passato con il frullatore a immersione per un istante, affinché diventi legante fra le altre verdure.

E terminare la cottura per alcuni minuti.
Questo piatto può essere preparato anche in anticipo, poi pochi istanti prima di servirlo a tavola basta riscaldarlo un attimo e completarlo con il formaggio. Quando le verdure cominciano a bollire, abbassare la fiamma tenere un po' la temperatura e aggiungere le fettine di formaggio INALPI, spegnere la fiamma, coprire con un coperchio e aspettare che il formaggio fonda.

Ed ecco che un gustosissimo piatto di verdure è pronto!! Buon appetito!!!

CON LE TAGLIATELLE FATTE IN CASA E' PIU' DOMENICA!

La domenica prende tutto un altro gusto quando nel piatto servi le tagliatelle fatte in casa, con le tue manine! E così su due piedi decido di impastare giusto 2 uova per fare le tagliatelle per il pranzo!

INGREDIENTI per ca 250gr di tagliatelle:

2 uova
200gr farina per pasta fresca e gnocchi ROSIGNOLI
1 PIZZICO DI SALE
1 FILO D'OLIO

PROCEDIMENTO:

Disporre la farina sul piano e formare la fontana.
 
Rompere sulla farina le 2 uova, mettere un pizzico di sale e un filo d'olio che servirà ad ammorbidire l'impasto.
A questo punto lavorare bene, per circa 15minuti. Con la specifica farina Rosignoli sarà facile ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
 
A questo punto dividere l'impasto in circa 4 parti e lavorarle con la macchina per la pasta, partendo dallo spessore più largo sino all'ultimo.
A questo punto con l'accessorio per le tagliatelle ripassare la sfoglia e... voilà! Le vostre tagliatelle sono pronte per essere cotte e condite a piacere!
Noi l'abbiamo condite con un sughetto bianco asparagi e gamberetti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...